• +39 081 1849 3830
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  • lun-ven 09.30 - 17.30
  • Estrazione di metaboliti e isolamento del ceppo.

    Da molti decenni, i ricercatori impegnati nella difesa ecosostenibile delle piante nei confronti di alcuni patogeni rivolgono la loro attenzione alle proprietà benefiche di Trichoderma spp. Diverse specie e ceppi di Trichoderma risultano essere efficientissimi agenti di biocontrollo, grazie a molteplici attività: in qualità di antagonisti, non solo competono con funghi patogeni sottraendogli spazio e nutrienti, ma producono anche enzimi litici che ne degradano la parete cellulare distruggendoli; inoltre producono metaboliti secondari che influenzano in maniera positiva il metabolismo vegetale, migliorando il rapporto della pianta con il suolo.1-2
    Grazie alle specifiche competenze del binomio IPSP - Università Federico II, in laboratorio sono stati selezionati ceppi di Trichoderma ed estratti alcuni metaboliti secondari bioattivi da impiegare nell’ambito di DIONISO. Le loro proprietà biologiche verranno sperimentate sulla vite per tenere a bada i nematodi fitoparassiti, dunque i loro danni amplificati dall'associazione sinergica con funghi patogeni e fitovirus.

    Alcuni ceppi di #Trichoderma sono stati selezionati per la produzione di metaboliti bioattivi in grado di tenere sotto controllo i fitopatogeni, promuovere la crescita della pianta, ed in alcuni casi indurre anche resistenza alle malattie. Sperimenteremo alcune di queste molecole per tenere a bada i #nematodi fitoparassiti della vite ed i loro danni amplificati dall'associazione sinergica con funghi patogeni e #fitovirus.

    .

  • Campionamenti stagione autunnale


    Il 23 ottobre 2020 l’IPSP ha effettuato i campionamenti di terreno, previsti per la stagione autunnale, allo scopo di caratterizzare la nematofauna associata alla vite, le comunità microbiche annesse e ricercare eventuali specie dannose. I campionamenti sono stati effettuati presso uno dei terreni di Cantina Riccio, vitato a Fiano di Avellino, sito in Montefalcione.

    .

  • Trattamento con ceppi di trichoderma e metaboliti secondari

    L’11 maggio 2022 è stato effettuato il trattamento con ceppi di trichoderma e metaboliti secondari presso il campo sperimentale del dipartimento di agraria nel comune di portici. Il 16 maggio sono stati effettuati gli stessi trattamenti presso il campo di proprietà della Cantina Riccio sito in Montefalcione..

    .

© 2022 Progetto Dioniso. All Rights Reserved.

PSR Campania 2014-2020 - Tipologia Intervento 16.1.1

enti-finanziatori-dioniso

“Sostegno per costituzione e funzionamento dei GO del PEI in materia di produttività e sostenibilità dell'agricoltura” - Azione 2 “Sostegno ai POI”

Progetto realizzato con i contributi FEASR - Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: L’Europa investe nelle zone rurali